Coordinamento: Vincenza Seggi

Gli animatori di questo Sportello Didattica sono tutti musicisti di varia provenienza e formazione che, insieme ad una solida preparazione tecnica, hanno alle spalle studi e specifici interessi in campo didattico - pedagogico

Carolina Calabresi

Carolina Calabresi, nata a Città di Castello nel 1993, ha una formazione musicale e letteraria. Dopo la laurea in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Perugia, ha ottenuto, col massimo dei voti e lode, la laurea magistrale in Italianistica e Storia europea, discutendo una tesi di ricerca in Storia della musica.(Premio di laurea “Donatello Andreini”: “I migliori laureati del 2017” istituito dal Rotary Club “Piero della Francesca” di Sansepolcro).Nel 2015 è stata ammessa al Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia, dove sta terminando il Triennio accademico di Pianoforte, sotto la guida del M° Mauro Nadir Matteucci.

Ha preso parte a vari corsi di perfezionamento musicale organizzati dall’Accademia Musicale della Romagna Toscana e dal Centro Studi Musicali della Valtiberina, tenuti dai maestri Matteucci, Silvia Moretti ed Andrea Trevisan. Nel 2018 e nel 2019 ha seguito le Masterclass di pianoforte “Primavera pianistica” tenute dai Maestri Aquiles delle Vigne, Agathe Leimoni ed Ayami Ikeba presso il Kasteel d’Ursel a Hingene, in Belgio. Si è esibita in formazioni cameristiche anche con cantanti e dal 2013 si esibisce in duo pianistico con Nicolò Biccheri (Albenga, Arezzo, Bagno di Romagna, Kasteel d’Ursel, Grado per Piano days, Milano in occasione di Pianocity 2019, Perugia presso l’Auditorium Marianum ed il Centro Montessori, San Gemini, Sansepolcro, Spoleto presso Casa Menotti e Trieste per Pianocity 2019). Come duo hanno ottenuto il 1° premio nella categoria 4 mani senior al Concorso pianistico “Città di Albenga” 2018 ed hanno seguito le masterclass dei maestri Gabriella Rivelli, Michael Wladkowskye Yuval Admony. Si interessa all’ambito della didattica seguendo corsi e nel 2019 ha superato l’esame finale del Master di I livello “Le scienze letterarie: nuovi modelli didattici e strategie innovative nell’insegnamento”. Negli anni scolastici 2017-18 e 2018-19 ha insegnato Propedeutica musicale presso l’Istituto Comprensivo Statale di Sansepolcro, si occupa del Laboratorio di esplorazione musicale del Centro Studi e da questo anno insegna Musica presso l’Istituto San Francesco di Sales di Città di Castello. 

Ha curato la trascrizione moderna e la pubblicazione di un volume dedicato alle Amorose faville. Il quarto libro delle canzonette a tre vocidi Gaspare Torelli, un compositore nato a Sansepolcro nel 1572. In occasione dei “Notturni a Sansepolcro”, nell’ottobre 2018, ha curato una conferenza-concerto durante la quale sono state eseguite le canzonette di Torelli.

 

 

Stefano Carsili  

Nato a Montecastrilli (TR) nel 1968 e diplomato nel 1990 sotto la guida del M° Paolo Raspetti, ha preso parte a corsi di alto perfezionamento e Masters riguardanti il suo strumento, la musica da camera e l'orchestra, ricevendo sempre il diploma di merito. Nel 1992 è stato insignito del premio internazionale per la musica da camera “New York, the Big Apple”, da parte dell’Accademia dei Dioscuri di Taranto: la premiazione è avvenuta presso il Palazzo del Campidoglio (Roma). Premiato in importanti concorsi nazionali e internazionali di musica da camera, dal 1996 collabora con le etichette musicali Fonit Cetra e Rainbow Classics per le quali ha inciso con orchestra, con il suo quartetto di clarinetti e con il Recital Ensemble. Con gruppi di Musica da camera e diverse orchestre ha tenuto concerti in Italia, Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Montecarlo, Egitto, Canada, Ungheria, etc. Nel 2005 e' invitato a partecipare al Festival Internazionale del Clarinetto di Changchun come concertista ed insegnante di Masterclass di clarinetto e musica da camera e, nello stesso anno, anche dal Conservatorio Xi'an di Shanghai per ricoprire gli stessi ruoli. In veste di direttore e musicista ha tenuto diversi concerti per S. S. Giovanni Paolo II e per S. S. Papa Francesco, collaborando, inoltre, con Rai Uno, Rai Due, Rai Tre e Radio Tre, Rete 4, Canale 5, Italia 1, La 7, Sky tv, TMC e con Istituti Italiani di Cultura. Insegnante nei corsi di alto perfezionamento e Masterclass di Castrocaro Terme, di Sogliano al Rubicone, Sellano, Sansepolcro, Belgrado e Sinaia (Romania),nel 2006 e' stato selezionato per insegnare clarinetto e musica da camera presso l'Università di Kuwait City e nel gennaio 2008 invitato come insegnante stabile di clarinetto presso il Conservatorio di Manila (Filippine).Nel 2008 è stato invitato dalla New York Philharmonic a partecipare alla fase finale della selezione per clarinetto solista, nonché dall’Orchestra da Camera di Losanna e dal Grand Opera Theatre of Houston.Musicista aggiunto dell’Orchestra Filarmonica di Helsinki e nell’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese,nel 2009 è invitato dalla “Discoteca Italiana di Stato” per una registrazione dal vivo in forma di concerto con il suo trio “Una sera all’opera”.E’ insegnante di clarinetto e della sezione fiati della C.E.I. Youth Orchestra un’orchestra sinfonica internazionale che raccoglie i più grandi talenti europei compresi fra gli 11 e i 18 anni. Ha al suo attivo numerose collaborazioni con musicisti e direttori d’orchestra di fama mondiale quali J. Krist, A. Song, R. Allen Riseling, P. Carlini, C. Casadei, E. Szili, G. Betti, I. Coretti-Kuret, G. Falcioni, B. Baraz, C. Guidantoni, M. Gambini, S. Segavcic, D. Bratic, etc. Collabora come clarinetto solista l’Orchestra da Camera “I Talenti d’Arte” e con l’Orchestra Sinfonica “Stanislao Falchi” con le quali si esibisce spesso come solista.Ultimamente si è esibito come solista a Budapest ricevendo apprezzamenti come solista del concerto di Mozart e dei quintetti di Mozart e Weber.Nel luglio 2017 registra un C.D. di musica contemporanea di compositori italiani per clarinetto solo per l’etichetta “Fortibus” e prossimi mesi inizierà la registrazione di un nuovo c.d., in duo con il pianoforte, sempre per l’etichetta “Fortibus”.

 

Lucio Cristini

Nato ad Arezzo nel 1993, risiede attualmente a Sansepolcro dove ha iniziato la sua formazione musicale frequentando fin da giovanissimo la scuola musicale della Città e il Centro Studi Tedamis. Contemporaneamente studia presso il Liceo della Comunicazione – indirizzo Spettacolo, cinema e radio tv - ottenendo, nel 2012, il Diploma di scuola superiore. Il suo percorso di studi musicali comincia con lo studio della Batteria e delle Percussioni che lo portano a frequentare le Masterclass e Laboratori di C. Meyer, Ellade Bandini (2010/2011). I suoi molteplici interessi in campo musicale lo portano, nello stesso periodo, a frequentare la Masterclass di Fonia e Tecniche di registrazione con il docente Marco Capaccioni. Successivamente, si avvicina allo studio della chitarra classica con il M.° Majid Bakhtiary durante un lungo soggiorno in Inghilterra (2015/2016) che gli permette di acquisire, oltre ad una disinvolta conoscenza della lingua, una vasta esperienza musicale: diviene assistente musicale e session man nello staff del fonico Dave Ross- studio di registrazione (Londra), ha occasione di esibirsi in vari concerti come chitarrista e batterista, scrive ed arrangia canzoni di cui è spesso anche autore. Tornato in Italia prosegue gli studi di Chitarra classica con il M.° Luca D’Amore presso Il Centro Studi Musicali Valtiberina di Sansepolcro arricchendo la sua formazione frequentando i Laboratori di Canto (Docente Alessandra Cartocci) e Corsi di Teatro per diversi anni con il regista Andrea Biagiotti presso la Libera Accademia del Teatro ad Arezzo. E’ già stato Docente di Musica d’insieme presso la Scuola secondaria di primo grado “D. Alighieri” di Castiglion Fiorentino e Docente di Propedeutica Musicale presso le Scuole d’Infanzia del Comune di Sansepolcro. Attualmente frequenta il terzo anno del I Livello Accademico di Chitarra e il primo anno del I Livello Accademico di Musica Elettronica presso il Conservatorio di Perugia.

 

Irene Mambrini

Ha compiuto gli studi musicali al Conservatorio Statale di Perugia e poi ha proseguito gli studi privatamente conseguendo il Diploma di Violino con il M° Angelo Cicillini presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G.Briccialdi” di Terni, dove la commissione era presieduta dal M° Rodolfo Bonucci. Ha frequentato alcuni corsi di perfezionamento musicali con il M° Hans Van Dick; il Corso di Perfezionamento e Interpretazione Musicale con il M° Alfredo Fiorentini; il Master Class of Music di Citerna M° Elvira Bekova.Ci sono collaborazione in varie formazioni cameristiche in Toscana con la “Camerata Tiberina” e “Harmonia Ensemble” con il M° Tricomi; in Umbria con il quartetto “J.Hubay”, con “l’Accademia Musicale Tiberina”, “Ensemble Tifernate”, “Accademia Strumentale Umbra” e “Accademia Musicale Umbra”. Oggi fa parte dell’Associazione musicale de “I Concertisti”  insieme al M° Gianfranco Contadini. Al suo interno l’ Associazione ha visto nascere l’orchestra giovanile “La scala di Seta” con la quale c’è una stabile collaborazione. Dal 2002 affianca all’attività concertistica quella d’insegnamento della didattica musicale e strumentale a partire dai più piccoli. Frequenta corsi di formazioni tra cui un Master di I Livello, con capo fila la scuola di Musica di Fiesole e l’università di Firenze, con il quale ha conseguito la qualifica di Operatore musicale per Orchestre e Cori Infantili e Giovanili (secondo El Sistema Abreu).Frequenta diversi  corsi di formazione tra cui: corso di “Coro Manos Blancas” curato da Naybeth Garcìa e Johnny Gòmez; corso MiM sulla ritmica Dalcroze;Corso di aggiornamento sulla vocalità infantile con la M° Roberta Paraninfo e con il M° Bernardo Donati. Per la didattica strumentale frequenta uncorso di aggiornamento “Corso Colourstrings” per docenti di violino e viola tenuto dal suo creatore Géza Szilvay e incrementa con altri corsi sulle metodologie strumentali con il M° Antonello Farulli e con il M° Andrea Gargiulo ideatore della Didattica Reticolare. Nell’ultimo periodo ha frequentato presso Audiation Institute il VI Corso Internazionale di formazione secondo la Music Learning Theory di E. Gordon (Livello fondamentale + Percorso specialistico B) conseguendo la qualifica di insegnante certificato. Oggi sta frequentando un Master in Musicoterapia Orchestrale che vedrà la formazione in Toscana della prima Orchestra Sinfonica inclusiva. Dal 2015 collabora stabilmente con la Scuola di musica di Fiesole come insegnante di violino nei nuclei orchestrali, in corsi di musica da camera per bambini e in progetti di coro per bambini in affiancamento con il M° Ennio Clari.

 

Teresa Peruzzi

Nata a Roma nel 1985 si è diplomata a pieni voti in pianoforte presso l’Istituto G. Briccialdi di Terni sotto la guida del M°A.Pepicelli. Successivamente consegue il Diploma Accademico di II livello in “Pianoforte e musica da camera” presso lo stesso Istituto. Vincitrice della borsa di studio Erasmus, studia per un anno al Conservatorio Superior de Navarra con Jorge Silva, dove ha la possibilità di approfondire anche la didattica e la pedagogia musicale. Ha frequentato il corso quadriennale di Musicoterapia presso il CEP di Assisi e da molti anni affianca il lavoro di didatta a quello di Musicoterapeuta. Da oltre 10 anni insegna in diverse scuole di musica tra le quali Ass.Sintonie (TR), Scuola di Musica e Teatro Don Bosco (TR), Scuola di musica comunale di Collevecchio (RI), Scuola di musica comunale di Blera (Vt), Ass. Filarmonica di Anghiari (AR). Ha avuto inoltre diversi incarichi di docenza per le classi di Ed. musicale e Pianoforte in varie scuole medie e al Liceo musicale nella provincia di Viterbo. Negli ultimi 3 anni ha sviluppato numerosi progetti per la scuola dell’infanzia e primaria nel Lazio, Umbria e Toscana. Come Musicoterapeuta ha condotto negli ultimi 3 anni laboratori musicali per disabili adulti presso il centro Passepartout di Montefiascone(VT) e presso il centro socio-riabilitativo L.Capotorti di Tarquinia (VT). Per 3 anni ha condotto il laboratorio “Non solo parole” con bambini del reparto di neuropsichiatria infantile (ASL Montefiascone). Nell’ultimo anno ha condotto un laboratorio espressivo/musicale con un gruppo di migranti provenienti dalla Nigeria presso il teatro di Tuscania (Vt). Parallelamente all’attività di didatta ed educatrice svolge attività concertistica in formazioni cameristiche e in qualità di accompagnatrice. Oltre al pianoforte si dedica alla musica antica suonando il Clavicembalo e la Viola da gamba, svolgendo numerosi concerti in Italia e all’estero. Nell’ultimo anno ha suonato in Consort per la Radio Svizzera Italiana, L’istituto Pontificio (Roma), Festival “Alla Battaglia” di Anghiari, Festival Amoeni Loci di Pesaro, Galleria Nazionale Umbra, Festival di Musica antica di Montefiore Conca(RI), Stagione Concertistica Università della Tuscia (VT). Ha recentemente effettuato un’incisione discografica per la Brillant Classics.

 

 

Irene Meliciani 

Nasce ad Arezzo nel 1981, frequenta il Liceo musicale F. Petrarca e si diploma in flauto traverso (2003) al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, con il M° Renzo Pelli, frequentando i corsi di musica d' insieme e orchestra rispettivamente con il M° Guido Corti e il M° Donato Russo. Si perfeziona poi con il M°A.Persichilli e M° R.Guiot, presso l’Accademia Italiana del Flauto (Roma). Studia Didattica della Musica presso il corso di Laurea Specialistica in discipline della Musica dell'università di Bologna.

All’attività di flautista affianca dal 2005 quella di didatta, con particolare attenzione all’insegnamento della musica ai più piccoli. Frequenta corsi e seminari sulla metodologia e pratica dell’Orff-Schulwerk presso la scuola Popolare di Musica Donna Olimpia (Roma) e presso la Società Italiana di Musica Elementare Orff-schulwerk (Verona). Nel biennio 2010-2012 segue il Corso Nazionale di Formazione “L'educazione musicale del bambino da 0 a 6 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon”, conseguendo la qualifica di ‘Insegnante Associato Aigam’ (Associazione Italiana Gordon per l'Apprendimento Musicale).

Nell’ambito della didattica musicale si è molto dedicata alla promozione della cultura musicale nelle scuole. Dal 2008 è collaboratrice dell’associazione Mus-e e referente per l’area musica dell’associazione Mus-e Arezzo (Musique Europe, progetto multiculturale europeo che promuove le discipline artistiche nelle scuole elementari). Dal 2012 tiene corsi di Musica per piccolissimi e Propedeutica Musicale in molte scuole e asili nido di Arezzo e provincia. Collabora con numerose associazioni musicali nell’ambito dell’educazione musicale (Centro Studi Musicali Valtiberina, Associazione Voceincanto, Associazione Vox Cordis, Scuola di musica Coradini) e vari istituti scolastici aretini. Dal 2008 al 2013 ha tenuto il corso di flauto traverso presso la Scuola di Musica dell’Associazione P. Mascagni di Anghiari.

L’attività concertistica come flautista l’ha portata a collaborare con numerose formazioni cameristiche, parallelamente si è dedicata allo studio della vocalità con il maestro M° Nino Tagliareni, all’approfondimento della musica corale, collaborando con il gruppo vocale Vox Cordis e frequentando seminari con i maestri M° Lorenzo Donati, M° Kurt Suttner, M°Gary Graden, M° Stojan Kuret, M° R. Gabbiani, M° D. Tabbia, M° V.Miskinis, M° Nicole Cortì.

Tel: 123-456-7890 | Fax: 123-456-7890

 

                                                                                 CENTRO STUDI MUSICALI DELLA VALTIBERINA     Piazza Dotti n° 1  - SANSEPOLCRO (AR)

                                                                                                                                                         info:  info@studimusicalivaltiberina.it - Segreteria: +39 338 3834647‬ - + 39 366 5953471‬

                                                                                                                                                         Direzione: +39 393 4371610 - direzione@studimusicalivaltiberina.it

                                           

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now